Tutorial WP Super Cache – Come Velocizzare WordPress


In questo tutorial vedremo come installare e configurare WP Super Cache.
Se stiamo cercando di velocizzare WordPress senza dubbio uno dei migliori plugin è WP Super Cache.
Ti basterà seguire step-by-step questo tutorial per velocizzare il tuo blog grazie al caching.

 

E’ davvero necessario il plugin WP Super Cache?

Assolutamente sì. Un plugin come WP Super Cache crea pagine statiche del tuo sito, riducendo il tempo di caricamento.
Avere un sistema di caching è essenziale per un ottimo funzionamento del vostro sito wordpress.

Il plugin WP Super Cache è uno dei migliori plugin per ottimizzare il database generando file HTML statici.
In questo modo quando il visitatore richiederà la visualizzazione di una pagina del tuo blog, verrà caricata una pagina statica al posto di elaborare ogni volta gli script PHP.

Installazione del plugin

Come tutti gli altri Plugin ti basterà effettuare il login sul tuo blog, recarti nel pannello amministrativo wordpress , cliccare sulla voce PLUGIN e quindi ‘Aggiungi Nuovo’. In alto a destra noterai un campo di ricerca, a questo punto ti basterà scrivere WP Super Cache e installarlo.
Altrimenti puoi ricorrere all’installazione manuale. Il download del plugin lo trovi su questo link

Configurazione del plugin WP Super Cache

Una volta installato il plugin sarà necessario configurarlo (Impostazioni > WP Super Cache) . Il mio consiglio è di impostare tutti i parametri come ti illustrerò in questo breve tutorial.

 

STEP 1

Una volta aperta l’impostazione del plugin ti verrà chiesto se attivare il caching oppure no. Seleziona“Cache attiva (Raccomandato)”   e clicca “Aggiorna lo Stato”

STEP 2

Clicca sul tab “Avanzato” e imposta i seguenti parametri:

Cache:
– Cache attiva (Raccomandato).
– Utilizza mod_rewrite per servire i file in cache.


Varie:
– Compressione delle pagine in modo che esse siano servite più rapidamente ai visitatori. (Raccomandato).
– Non servire pagine cache per gli utenti conosciuti. (Raccomandato).
– Rigenerazione cache. Serve un file supercache agli utenti anonimi quando un nuovo file é stato generato. (Raccomandato).
– Non mettere nella cache pagine con parametri GET. (?x=y alla fine di un URL).
– Imposta gli utenti conosciuti come autonomi così gli verrà fornito i file statici dalla cache.

Avanzato:
– Supporto per i dispositivi mobili. (Plugin esterno o tema richiesto. Controlla le FAQ per maggiori informazioni.)

Il resto delle impostazione lasciale invariate da come sono state impostate di default!

 

A questo punto clicca “Aggiorna Lo Stato”.

 

Fai attenzione: Una volta aggiornato, sotto lo stesso bottone si creerà un messaggio con delle regole. Che inizia con il seguente messaggio:

“Affinché il tuo server possa fornire dei file html statici é necessario che le regole mod_rewrite vengano aggiunte al file /home/tuo_sito/public_html/.htaccess Puoi modificare tu stesso il file. Aggiungi le regole seguenti. Accertati che appaiano prima di ogni regola WordPress già presente.”  e un infinità di regole da impostare

Scrolla fino in fondo alle regole e clicca sul bottone “Aggiorna le regole Mod_Rewrite”

Se tutto è andato a buon fine il messaggio avrà una sfondo verde con il seguente messaggio: “Le regole Mod Rewrite sono state aggiornate!”

Perfetto! hai appena configurato WP Super Cache sul tuo blog WordPress.
Spero che questo tutorial ti sia stato di grande aiuto e in caso tu riscontrassi problemi non esitare a scrivere un commento qui sotto, sarò felice d’aiutarti!

Inoltre allego questo video (inglese) dove potrai aiutarti con i passaggi. A parer mio non sono riuscito a trovare video migliore per questo tutorial.
Spero che ti sia di grande aiuto!

Tutorial WP Super Cache – Come Velocizzare WordPress ultima modifica: 2017-06-24T22:05:50+00:00 da Matteo

Leave a Comment


Your email address will not be published.